mercoledì 8 maggio 2013

Intervista: BRUTALITY - "QUANDO IL CIELO RITORNA OSCURO"






SONO MOLTO FELICE PER QUESTA INTERVISTA CON SCOTT REIGEL, CANTANTE DEI MAI DIMENTICATI BRUTALITY (ALMENO PER IL SOTTOSCRITTO). IL LORO GRANDE CONTRIBUTO ALLA SCENA DEATH METAL E' STATO FONDAMENTALE NEL CORSO DEGLI ANNI NOVANATA.ALBUM COME "SCREAM OF ANGUISH", "WHEN THE SKY TURNS BLACK", "IN MOURNING", HANNO CONSUMATO IL MIO LETTORE CD. OGGI I BRUTALITY SONO TORNATI CON UNA REUNION. QUESTA FORMAZIONE, CON SEDE A TAMPA - FLORIDA (USA), E' UNA DELLE PIU' DEVASTANTI NEL PANORAMA ESTREMO. DA GRANDE FAN DEL GRUPPO E' UN GRANDE PIACERE DARGLI SPAZIO SU SON OF FLIES WEBZINE.

1. Ciao Scott. Voglio prima di tutto ringraziarti per la disponibilità e per avermi dato la possibilità di intervistarti. Sono certo che i vostri fan italiani saranno curiosi di conoscere l'attuale situazione dei Brutality dopo la reunion.

- Sei il benvenuto e grazie a te!!!

2. Prima di entrare in merito dei più recenti avvenimenti, mi piacerebbe tornare indietro negli anni e sapere che cosa esattamente ha causato il vostro scioglimento nel lontano 1997 (dopo l'uscita del terzo album "In Mourning"). La band decise di prendersi una pausa? Non andavate più d'accordo tra voi?

- A quel tempo non stavamo ottenendo alcun supporto da parte della nostra etichetta e ci stavamo indirizzando verso un'altro cambiamento di line up, non stavamo andando nella direzione giusta, quella che volevamo, così decidemmo di scioglierci.



3. L'ultima notizia riguardo i Brutality consisterebbe in una reunion. Perché questa scelta?

- In passato abbiamo cercato di riformarci, ma semplicemente la formazione e il feeling non erano in linea con la line-up originale di "Scream of Anguish", per questo non si poteva cominciare a parlare di reunion.

4. Il nuovo processo di scrittura è emozionante come nei primi anni della vostra attività? Perché la decisione di tornare nell'underground?

- Noi torniamo nell'underground, dove affondano le radici del Death Metal!

5. Potresti confermarmi l'attuale line-up della band?

- E' la stessa line-up di "Scream of Anguish":
Scott Reigel - Vocals, Jeff Acres - Bass/Vocals, Don Gates - Lead Guitar, Jay Fernandez - Lead Guitar, Jim Coker - Drums.



6. Hai notizie riguardo le vostre nuove canzoni, prossimi live show...

- Stiamo preparando l'uscita del nuovo EP "Ruins of Humans" per giugno, inoltre faremo un live nella nostra città natale (Tampa, FL.) il 22 giugno 2013 in occasione dell'anniversario dei 20 anni dall'album "Scream of Anguish". Nel frattempo si continua a scrivere il materiale per il nuovo LP.

7. Se dovessi descrivere le nuove canzoni in tre parole?

- PURE FUCKING BRUTALITY.

8. Il prossimo album uscirà nel corso del 2013? Avete già pensato ad un titolo? Come saranno le nuove lyrics?

- Stiamo lavorando al prossimo full-length, al momento non abbiamo un titolo, naturalmente le lyrics saranno sempre brutali.

9. Amo tutta la vostra discografia, ma il mio preferito è "When The Sky Turns Black"! Eri felice quando uscì quell'album? Secondo la mia opinione "When The Sky Turns Black" rimane uno dei migliori dischi di tutti i tempi nel panorama death metal mondiale!

- Quello è stato un grande album, un lavoro oscuro, ai tempi urlavamo quello che stavamo sentendo in quel momento della nostra vita. Eravamo tutti contenti con "When The Sky Turns Black".



10. Scott quali sono le tue influenze? Sia quelle del passato che le attuali...

- Le nostre influenze passate sono Black Sabbath, Slayer, Iron Maiden, Mozart, The Beatles... Tutti noi abbiamo i nostri differenti gusti in musica, sia su quelli del passato che sugli attuali!

11. Pensi sia facile essere creativi con un genere come il death metal?

- Non abbiamo mai chiesto di essere Death Metal. Questo è quello che viene fuori in maniera naturale quando ci riuniamo in sala prove per scrivere musica.

12. Quali sono i prossimi piani dei Brutality per il 2013?

- Vogliamo solo vedere dove questo ci porterà giorno dopo giorno!

13. Questo è tutto! Grazie mille per l'intervista, buona fortuna Scott! Lascio a te le conclusioni...

- Vorremmo ringraziare tutti i nostri fan su questo pianeta. Siamo tornati per voi ragazzi. Stay Brutal!



CONTATTI:

brutalitytheband.com
facebook.com / BrutalityTheBand
reverbnation.com / brutalitytheband
twitter.com / tampabrutality
cdbaby.com/artist/brutality1

BRUTALITY line-up:

Scott Reigel - Vocals
Jeff Acres - Bass & Vocals
Don Gates - Lead Guitar
Jay Fernandez - Lead Guitar
Jim Coker - Drums







Nessun commento:

Posta un commento